Mo 

Kong

Mo Kong, Weightlessness, 2020
Carbone, grafite e polvere di carbone, 170 x 124 cm

.

Per maggiori informazioni:

.

Bio

Mo Kong è un artista e ricercatore multimediale attualmente residente a Brooklyn, New York. Ha completato gli studi in Digital+ Media alla Rhode Island School of Design. 

La ricerca di Mo Kong è strettamente implicata agli eventi politici e sociali che coinvolgono la sua patria natale, la Cina. I suoi lavori utilizzano un linguaggio visuale per descrivere questi eventi e construire una connessione emotiva con gli spettatori. Essendo politico, ma non un attivista, le sue opere assumono una direzione molto personale, e il materiale con cui lavora incarnano la natura di ogni soggetto che tratta.

Ha esposto in mostre personali presso CUE Art Foundation (New York), Artericambi Gallery (Verona), Gertrude Gallery (Stockbridgeand), Chashama (New York). Il suo lavoro è stato inoltre incluso nel Queens Museum, nel RISD Museum, SFMOMA, Minnesota Street Project, Spring Break, ARTISSIMA, Make Room Gallery e Rubber Factory Gallery. Hanno anche ricevuto una borsa di studio / residenza dalla Skowhegan School of Painting & Sculpture, dall’associazione d’arte Triangle, Mass Moca Studio, Vermont Studio Center, Gibney Performance Center, Lighthouse Works e AAI. Il suo lavoro è menzionato in Hyperallergic, Artforum, Cultured magazine, Artnews, CoBo Social, Wall street International, SFMoMA Public Knowledge.

Mostre

Libri e Cataloghi 

News